Santa Giustina si fa in due a Vinitaly 2018

By martina-made 4 settimane fa
Home  /  News  /  Santa Giustina si fa in due a Vinitaly 2018

santa-giustina-vinitaly-6DAL 13 AL 18 APRILE SANTA GIUSTINA PRESENTE AL VINITALY  CON UN RICCO CALENDARIO DI INIZIATIVE IN FIERA E FUORI.

Per l’edizione Vinitaly 2018 Santa Giustina fa il pieno d’iniziative.
Il pubblico nazionale e internazionale presente a Verona dal 15 al 18 aprile potrà scoprire la doppia anima di Santa Giustina attraverso due stand differenti: al padiglione 3 e al padiglione 1. Mostreremo la nostra vocazione all’accoglienza e all’internazionalizzazione attraverso uno stand condiviso con i nostri amici e colleghi della cantina Ca’ del Santo, dell’Oltrepò Pavese.
All’interno dello stand E8 del padiglione 3 del Trentino Alto Adige, abbiamo deciso di ricreare le atmosfere di una moderna enoteca in cui protagonisti saranno i vini attraverso degustazioni guidate, accompagnate da piccoli assaggi di delizie dei nostri territori.
Racconteremo, invece, le storie della ricca tradizione enologica piacentina nello stand B12 del Consorzio Piace Doc, all’interno del padiglione 1 dedicato all’Emilia Romagna.

Dopo il successo dello scorso anno con il 50esimo della DOC Gutturnio, protagonisti dell’edizione 2018 saranno la Malvasia di Candia Aromatica e l’Ortrugo, i vitigni autoctoni che trovano sul territorio tante apprezzate declinazioni in bottiglia.
Martedì 17 aprile dalle 14.00 alle 16.00, nella Sala Degustazione 1
del padiglione Emilia Romagna, Piacenza racconterà al Vinitaly i suoi due gioielli bianchi, attraverso una conferenza-degustazione in cui esperti del settore come Andrea Grignaffini illustreranno le qualità di questi due straordinari vini, accompagnati dalle specialità dello chef Alessandro Folli della Taverna Medievale del Castello di Gropparello.
Sempre all’interno del Padiglione 1, il pubblico del Vinitaly potrà trovare i nostri vini anche nel banco d’assaggio dell’Enoteca Regionale dell’Emilia Romagna: una piazza che ripropone un viaggio enologico lungo la Via Emilia.

santa-giustina-vinitaly-4

Esploriamo, invece, territori più internazionali con il nostro Spumante Rosè 1937 presente allo stand di Vinibuoni d’Italia al padiglione 12 stand C2. E grazie alla partnership della guida con Enosocial®, le etichette presenti nello stand potranno essere acquistate con l’innovativo sistema Clicknbuy®, che consentirà agli appassionati e agli operatori di ricevere direttamente a casa il nostro vino.
Per finire, gli appuntamenti fuori Vinitaly. Come ogni anno, infatti, Verona diventa capitale del vino, offrendo alle migliaia di eno-appassionati che in quei giorni affollano la città un ricco calendario di appuntamenti in cui è possibile apprezzare anche il lato gioviale della bevanda più antica del mondo. Per questo Santa Giustina non poteva mancare: la troverete per 4 serate, dal 13 al 16 aprile, in piazza San Zeno, dedicata per l’occasione alle eccellenze dell’Emilia Romagna in un connubio tra musica, cibo e ovviamente buon vino.

Conclude la nostra rassegna di appuntamenti la cena di gala dedicata ai 30 anni dell’Associazione Donne del Vino, che si terrà il 18 aprile dalle 19.30 presso il palazzo della Gran Guardia in Piazza Bra.

firma-vinitaly-mail

Category:
  News
this post was shared 0 times
 100